Email

info@centromama.it

Telefono

0586-764556

Whatsapp

349-7586795

News

Home News

BAMBINI E ANIMALI: BENEFICI PSICOLOGICI DI CRESCERE CON UN ANIMALE DOMESTICO

“Mamma adottiamo un cane: me ne occuperò io, te lo prometto!”.

A quanti genitori sarà capitato di ricevere questa richiesta da parte di un figlio e di rispondere che adottare un cane è un impegno non semplice da poter sostenere tra lavoro, casa, scuola ed impegni sportivi dei piccoli di casa. Altri genitori rispondono con un categorico: “no, animali in casa mai! Sono portatori di germi!”. Ma, se solo i genitori fossero a conoscenza dei benefici psicologici che i propri figli potrebbero trarre dalla relazione con un animale, meglio ancora se un cane, cambierebbero sicuramente idea!

Prima di tutto adottare un cane o un gatto deve essere una scelta consapevole degli adulti, in quanto gli animali non sono giocattoli da regalare ai bambini e da abbandonare quando non si desiderano più, ma richiedono tempo, attenzioni  e tanto amore. Crescere con un pet è un’esperienza unica per i nostri figli, in grado di educare alla diversità ed al rispetto dell’altro favorendo lo sviluppo dell’empatia, migliorando la sua capacità di relazionarsi con gli altri. Prendersi cura di un animale da compagnia è un’esperienza formativa importante per il bambino, infatti sapere di essere direttamente responsabile del benessere di un essere vivente accresce il suo senso di responsabilità ed altruismo.

 

Cosa accade?

 

L’amore incondizionato che un bambino riceve dal suo animale aumenta la sua autostima ed il suo senso di sicurezza. La profonda relazione che si instaura tra il piccolo uomo ed il suo fedele amico permette di conoscere e sperimentare emozioni positive e rappresenterà un valido esempio per instaurare relazioni positive con i propri pari, basate sulla fiducia e sul reciproco rispetto. Crescere con un animale domestico comporta non solo benefici psicologici, ma anche fisici: se il bambino ha contatti con un animale sin da piccolissimo, l’interazione con l’animale è un prezioso stimolo per l’apparato neurale e il suo sviluppo sensoriale. Prendersi cura di un animale, come un cane, porta il bambino a compiere attività fisica riducendo i rischi di obesità infantile. Inoltre, è possibile tranquillizzare i genitori affermando che il livello immunitario dei bambini che crescono con un animale è più elevato, così come è stato dimostrato da uno studio condotto da un’equipe di ricercatori dell’ospedale universitario di Kuopio, in Finlandia.

Perciò i bambini che crescono con un cane ‘corrono il rischio’ di essere felici, responsabili, sensibili, empatici, socievoli ed anche...in salute!

 

 

Dott.ssa Roberta di Lernia, Psicologa Clinica

 

 

BAMBINI E ANIMALI: BENEFICI PSICOLOGICI DI CRESCERE CON UN ANIMALE DOMESTICO

Visita il Centro Mama!

Contattaci per saperne di più